Bank of the Commons è un servizio bancario cooperativo che ha come obiettivo principale quello di sostenere progetti di economia alternativa e movimenti sociali a livello sia globale che locale.

Il nostro obiettivo è quello di muoverci verso una nuova struttura sociale adottando FairCoin, una crittovaluta che utilizza una tecnologia innovativa e un blockchain ecologico, e che può servire come moneta sociale globale su cui sviluppare e implementare strutture finanziarie decentralizzate per il Bene Comune.

Bank of the Commons combina la metodologia dell’ assemblea aperta,  sperimentata in movimenti come 15M, Occupy, Integral Cooperatives e, più recentemente, Extinction Rebellion, con professionisti che lavorano in aree quali economia, contabilità, programmazione, gestione, temi legali o comunicazione.

Fra i Co-Fondatori ci sono diversi collettivi che condividono una serie di principi simili e obiettivi comuni, questa la lista:

Co-Fondatori Individuali

Collettivi Co-Fondatori:

FairCoop

Ecosistema cooperativo della terra per una economia reale

dyne.org

Network centrato nello sviluppo di Free software

Sporos

Cooperativa Multiattiva per aiutarti nella ricerba di una Vita Migliore

Synergiehub

Un epicentro per la cultura self-empowered

Macao

Centro Auto-organizzato per l'Arte, la Cultura, e la Ricerca situato nella città'a di Milano

Grupo Consumo Sierra Segura

Consumatori e gruppo di auto-aiuto della Sierra del Segura

 
 
 
Robin Hood Cooperative

Democratizzando la finanza del Blockchain

Seesbloom
Piattaforma d'investimento aperto e governanza pensata per piattaforme cooperative ed imprese  oruientate a progetti etici
GracianOrg

La tua piattaforma di finanza personale

We Sign It

Piattaforma per attivare petizioni dirette al conseguimento di un mondo migliore

IPA

L'Accademia della Permacultura Integrale

Blockades.org

Pratica di ricerca Critica specializzata in sperimentazione rapida, disegno & prototyping